L’isola del tesoro – Parte IV

Durante la notte, la nave guidata dal capitano Smollett partì 🛥

Il capitano ruggiva ordini e tutti gli uomini obbedivano, specialmente il suo fedele timoniere Israel Hands. Passarono così giorni e settimane 🗓

Long John Silver era un cuoco straordinario e tutto l’equipaggio lo temeva. Teneva la cucina pulita come uno specchio, i piatti tutti in ordine e aveva un pappagallo che a suo dire aveva più di duecento anni 🦜

Aveva navigato su tutti i mari ed era presente quando fu ripescato un antico tesoro in fondo al mare 📦

Una sera accadde un fatto straordinario: Jim voleva una mela, ma poiché la botte era quasi vuota dovette entrarci dentro. All’improvviso alcuni marinai iniziarono a parlare tra loro e Jim rimase nascosto in fondo alla botte ad ascoltare 👂🏼

Quei marinai volevano prendere il controllo della nave ed annientare tutto l’equipaggio ☠️
Jim rimase senza parole quando scoprì che quel piano malvagio era stato architettato dal cuoco Long John Silver, dal timoniere Israel Hands e da un marinaio di nome Dirk.

Poco dopo un grido squarciò l’oscurità: TERRA! 🏝

Erano arrivati all’isola del tesoro. Tuttavia, Jim raccontò al capitano, al dottore e al cavaliere quanto aveva ascoltato dalla botte di mele 🤝

Il capitano non poteva più dare l’ordine di tornare indietro, ma con lui c’erano uomini fedeli che avrebbero combattuto per difendere il tesoro una volta trovato. I marinai si contarono: erano pochi rispetto ai cattivi. E di quei pochi uno era un semplice ragazzo: Jim ⚔️

AL PROSSIMO EPISODIO!

Guarda l’episodio su Facebook
Guarda l’episodio su Instagram
Guarda l’episodio I
Guarda l’episodio II
Guarda l’episodio III
 
Il Summer Camp di Gonetta

 

COME RAGGIUNGERCI:
Inserire nel navigatore GMAPS “GonettaGO” vi porterà presso il circolo Sportivo
Strada San Giovanni 39, San Carlo Canavese (TO)
TEL. 011 19862750
MOB. 392 8049723

admingo
Share
This

Post a comment